E' TEMPO DI MORE DI ROVO

Ricette

E' TEMPO DI MORE DI ROVO

Torta di more e yogurt

 

Come anticipato su fb, qualche giorno fa i miei figli e quelli di amici si sono divertiti a raccogliere le more selvatiche. Si trovano facilmente su bordature di boschi esposti al sole; queste le abbiamo trovate sempre a Neviano de Rossi, poco lontano dal recinto dei nostri maiali.

Hanno propietà depurative, diuretiche, antireumatiche e dissentanti.

Esiste una leggenda che racconta che dopo l'11 ottobre, ogni anno, Satana esce dall'inferno e scaglia una maledizione contro questi cespugli e da questo giorno in poi i frutti non sono più buoni infatti si coprono di ragnatele e muffa. Questo perchè quando fu cacciato dall'inferno cadde in un cespuglio di more e da lì nacque la sua maledizione.

Non raccogliamo mai qualcosa che sappiamo che non utilizzeremo, infatti per questi frutti spontanei avevo già in mente una ricetta da provare.

 

Ecco a voi la torta di more e yogurt:

 

4 uova

400 gr di farina 00

½ bicchiere scarso di olio di semi

220 gr di zucchero semolato

80gr di burro fuso

150gr di yogurt bianco intero

scorza di un limone grattugiata

700gr circa di more selvatiche

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 baccello di vaniglia

 

PROCEDIMENTO

 

  • Montiamo bene le uova con lo zucchero, devono risultare belli chiari. Dopodichè aggiungiamo l'olio, il burro fuso, la buccia del limone, lo yogurt e i semini del baccello di vaniglia.

 

  • Setacciare la farina con il lievito ed aggiungere tutto al composto che abbiamo preparato.

 

  • Accendiamo il forno a 170 gradi.

 

  • Prendiamo una parte delle more (circa metà) e l'aggiungiamo all'impasto, mettiamo sulla teglia (io ne uso una in silicone), e stendiamo il composto. Alla fine aggiungiamo il resto delle more nella superficie ed inforniamo per circa un'oretta, è sempre meglio controllare la cottura perchè ogni forno fa da se.

 

Facciamo riposare prima di servire.

 

Ora non vi resta che ritagliarvi un'oretta di tempo, prendere un cestino ed uscire alla ricerca delle more!